Punto Campionato – 9^ giornata

Print Friendly, PDF & Email

Punto serie A : la  Baia stoppa i Colchoneros, ritornano in corsa gli Asfalti Varra’.

La capolista impatta 2 a 2 in rimonta con la Baia del Re che ha  sognato l’ impresa, a bocca asciutta per la prima volta bomber Bertani francobollato per tutta la partita da Cattin Andrea mentre il fratello Marco segnava una doppietta, ma l’ orgoglio dei Colchoneros , in gol con Fagioli e Fasullo, emergeva nel finale  raddrizzando la partita. Questo risultato rimette in corsa gli Asfalti Varra’ che battendo il Caffe’ degli Artisti 5 a 2 , doppietta di Barile, raggiunge il secondo posto e spera ancora di confermarsi campione per il terzo anno consecutivo.Alle spalle delle prime Printfarm e Munchen che pareggiano nello scontro diretto 4 a 4 , doppietta di Brahimaj, con i nervianesi che recriminano per aver sprecato il vantaggio nel finale di gara.Continua la positiva stagione del Sardella Impianti, 3 a 2 al Day Time con doppietta dell’ eternoFigini, e del Ravello Five che supera nel derby il Cska Maison 7 a 5 con doppiette di Ceresani e Lombardi per i five e De Sanzo Stefano e Renna per il Cska.in zona tranquilla il Creative – Farm grazie al successo sul Tiki Taka 6 a 5 , tripletta per Leto e doppiette di Scotti e Mezzalira , da segnalare il rientro al Derby di Fico e Montesano, in gol con cucchiaio, dopo un decennio.Pareggio pesante per il Noram contro il Gr Pubblicita’ 7 a 7 , 4 gol per Guidomandri e Iaderosa, che grazie al terzo risultato utile consecutivo si porta in zona salvezza. Segnaliamo le buone prestazioni di tutti i reduci della NAZIONALE !

Punto serie B : le Onoranze Merigo fermano la capolista, attenzione al Demo Sport !

Le Onoranze Merigo fermano sul 1 a 1 il Campara e Simeoni fino ad ora sempre vincente, sfiorando anche la vittoria con una maiuscola prestazione del n° 1 Zilli che difendeva il vantaggio del principe Raimondi e capitolava solo nel finale al gol di Di Gianmarco. Al settimo cielo il Demo Sport che battendo la Pizzeria la Conchiglia 4 a 2 , doppietta del solito Vimercati, aggancia il secondo posto a soli 2 punti dalla vetta.Risale anche il Partizan Ravello che pero’ deve sudare parecchio per rimontare il Mirkoro che nonostante la pessima classifica e’ sempre un bel osso. Vince il W il Live contro le Cavallette 5 a 4 , doppiette di Capiferri e Rausa Paolo, e si porta a meta’ classifica. Pareggi pirotecnici tra Fc Favelas – Vecchia Cerro 8 a 8, triplette per Blasio e Rebecchi e doppietta per tutti i Favelas , e tra Green Toselli – Ristorante Daisy 5 a 5 con in evidenza Moretto e Annibali con 3 gol a testa.

Punto serie C : il solito roccioso Atletico Sud, bagarre per le piazze d’ onore.

Ennesima partita senza subire gol dell’ Atletico Sud, 1 a 0 contro l’ Ac Pikkia, che si conferma la miglior difesa del 2013 e deve guardarsi alle spalle solo del FDP Burghypark che fa dell’ attacco ( 58 gol fatti ) il suo punto di forza, vittoria per 12 a 1 sullo Sporting con 5 reti del capocannoniere N’Dour.I primi 2 posti sembrano assegnati ma si scatena la lotta per il terzo e quarto posto che assegnano le Coppe con ben 6 squadre in lizza. Al terzo posto resiste l’ Ac Fusterganega battendo di misura l’ Audax , tripletta di Galasso Carmine e doppiette di Cianciaruso e Moioli, mentre al quarto l’ Ac Pikkia viene ragguinta dal sorprendente New Team , 5 a 3 al Cafe’ Miro’ ( 2 reti di Buraglio e Guardia ) e dal Canegrate Ca220 , 5 a 1 agli Indians con doppietta di Olgiati, che dopo un anno orribilis rinasce dalle ceneri ( paragone pasquale, senza specificare da cosa sono prodotte ). Restano in corsa anche l’ Onda d’ Urto, che pero’ perde una ghiotta occasione impattando 4 a 4 contro un buonissimo Nautic No-Limit trascinato da Tanchis (3 gol ), e il Polimec Mg che batte 7 a 0 il Mambo , 3 reti di Belloni , che deve trovare piu’ continuita’ per puntare in alto.

Start a Conversation