Punto Campionato – 11^ giornata

Print Friendly, PDF & Email

Punto serie A : rischio Colchoneros  in vista del traguardo !

Il big match di giornata tra la capolista e il Munchen finisce in parita’ , 4 a 4, dopo 40 minuti vibranti e ricchi di tensione ed emozioni con i Colchoneros che sentono un po’ di tensione in vista dello striscione dell’ ultimo chilometro. L’ orgoglio del Munchen porta al pareggio , doppietta di Mucaj, dopo il vantaggio dei legnanesi con tripletta di Bertani e un paio di occasioni sprecate, ora i capoclassifica non possono piu’ sbagliare nelle 2 giornate rimaste. Ritornano a sperare gli Asfalti Varra’ , adesso ad un solo punto, che battono 2 a 0 con doppietta di Barile una Printfarm molto coriacea nonostante le pesanti assenze. Importante vittoria del Sardella Impianti nello scontro diretto con la Baia del Re , 5 a 1 con tripletta di Chicco Dell’ Acqua e doppietta di Ghiso, che porta al terzo posto in classifica. Dilaga il Gr Pubblicita’ 10 a 0 sul Ravello Five, 4 Gagliano e 3 Maggio, che si porta in zona alta in classifica mentre i five gia’ salvi pagano il rilassamento.In zona retrocessione importanti successi del Cska Maison sul Creative-Farm 6 a 5 , doppiette di Fossombroni e Renna ; del Caffe’ degli Artisti 5 a 3 sul Tiki Taka, doppiette di Modica e Pogliani ;  del Day Time 6 a 4 sulla Noram , che sembrava la piu’ in forma del lotto, con la tripletta di Ibra Caldiroli.

Punto serie B : Campara e Partizan testa a testa finale !

Pur soffrendo il Campara e Simeoni batte la diretta concorrente Demo Sport 5 a 3 e supera la piccola crisi delle ultime giornate mantenendo la testa della serie cadetta , protagonisti della partita Campara Nicolo’ e Di Gianmarco che con le loro doppiette ribaltano il risultato , per il Demo esordio da protagonista per Ferrario Dennis con 2 reti. Rimane in corsa il Partizan Ravello che riagguanta i 3 punti dopo lo svantaggio 1 a 3 di un brillante Orto  che trascina il Green Toselli ad un passo dalla vittoria , il finale 4 a 3 ( doppietta di Gatto ) lancia la volata finale al titolo. Rimane in zona Coppe la Pizzeria la Conchiglia che supera 4 a 1 il W il Live, mentre risalgono l’ Officina Saturno che supera 5 a 2 le Cavallette ( 3 gol di Rizzelli ) e le Onoranze Funebri Merigo con la vittoria per 8 a 3 sul Favelas ( tripletta per Di Stefano ) . In zona retrocessione il Mirkoro vince lo scontro diretto con la Vecchia Cerro 4 a 3 con la doppietta di Di Maio.

Punto serie C : clamoroso aggancio FDP !

Colpaccio del Polimec che rifila 6 gol alla capolista Atletico Sud , che ne aveva subiti solo 5 in 10 partite , interrompendo anche l’ imbattibilita’ della squadra dei fratelli Pugliese, protagonista assoluto Vitrugno Andrea con 5 gol. Ne approfitta FDP Burghypark che aggancia la vetta, ma rimane seconda per effetto della sconfitta nello scontro diretto, che batte 7 a 4 il New Team con la tripletta di Dos Santos e comincia a sognare. Si delineano anche le posizioni che premiano con l ‘ Ac Fusterganega terzo grazie al successo per 3 a 1 sul Canegrate Ca220 ( tripletta di Cianciaruso ) e l’ Ac Pikkia quarto superando l’ Onda d’ Urto 7 a 3con 5 gol di Pettinicchio.Pirotecnico 9 a 8 del Nautic No-Limit sul Indians con triplette di Piraino Loris, Tanchis, Zappia e Ferrara Egidio, bel pareggio tra Audax e Sporting 5 a  5 con 4 gol di Galasso Carmine. Combattuta vittoria del Cafe’ Miro’ che batte 5 a 3 il Mambo con la doppietta di Bani Ervis.

 

Start a Conversation