ANGURIA CUP 2014 : RIO Campione !

Print Friendly, PDF & Email

Clamoroso al VILLAGE  : RIO si mangia l’ Anguria 2014 !

12La prima volta allo SPORT VILLAGE di Canegrate, dalla prima edizione nel 2000 al DERBY , vede una anAnguria Cup scoppiettante con il pronostico iniziale clamorosamente ribaltato, il Sig. Primi noto scommettitore dava il RIO vincente quotato 450! In effetti dopo la fase a gironi dominata nel MARE da CUBA guidata da un Vozi inspirato e nei MONTI dal TIBET , unica aquadra a punteggio pieno, che piazzava la coppia RUTTAMATI Bagnasco e Manera tra i bomber e contava sul mitico Varano uomo anguria per eccellenza . Ma dai quarti iniziavano le sorprese con le favorite MALDIVE ( Gambini, Cesaro, Ringoli, Sormani, Ferrario e Venegoni ) sconfitte 2-3 da CORTINA ( Polimeni, Gjinaj, Cerquiglini, Poletti e Fagioli ) con doppiette di Ringoli, Fagioli e golazo qualificazione di Cerquiglini. Si proseguiva con ST: MORITZ – JAMAICA 3-3  , tripletta di Longo e doppietta di Borsani e gol di Modica che passavano poi ai calci di 8rigore ed eliminavano i jamaicani Colombo Marco, Rolfi, Eze Fratto , Longo penalizzati anche dall’ infortunio di Gasparri Andrea. Il terzo quarto di finale rispecchia i piazzamenti e vede CUBA  ( Bellapianta, Carboni, Martini, Corciulo e Vozi ) battere con un classico 2-0 CHAMONIX ( Cozzi Ricky, Ciccio Carion, Bertazzi, Rizzo e Fratus Tommy ) unica squadra con 2 portieri che si alternavano. L’ ultimo quarto riservava le emozioni maggiori con la corrazzata TIBET ( Colombo Max, Manera, Bagnasco, Pellegrino, Telsi e Varano ) che andava sotto ( 2 Rebecchi ) e trovava il pari solo nel finale con Manera ( doppietta ) con i brasiliani tutti a difesa della propria rete; si andava ai rigori e toccava al Rosso Ghilardi segnare il penalty che portava gli evidenziatori in semifinale senza aver vinto una partita ! Sulle ali dell’ entusiasmo RIO batte anche CORTINA 2-1 con una partita tutto cuore , Montagnese e il baluardo difensivo Vegezzi  in rete e non bastava il gol di Faggio ai bianconeri; l’ altra semi vede invece ST. MORITZ sbarazzarsi 3-0 di CUBA che 13finisce la benzina dopo un brillante Torneo, Andreazza , Borsa e Modica certificano la vittoria e i favori del pronostico . La Finale in effetti andava verso CORTINA che si portava sul 3-1 con Andreazza, Borsa e Modica con Fratus Mattia Potini e il cambio Berni a controllare la partita e con Vegezzi impegnato nel doppio ruolo di calciatore – baby sitter,ma a 2 minuti dalla fine Montagnese Willy si caricava la squadra sulle spalle e infilzava , dopo un gol di Rebecchi, una doppietta incredibile ! Un successo clamoroso vista la prima fase ! Da sottolineare anche il fatto che tutti i componenti non avevano mai vinto prima , compreso il pluripartecipante Montagnese, oltre ad avere il piu’ giovane vincitore della storia con Bianchi Stefano e il primo Rosso , una sfilza di record ! Era scritto nel nome , d’ altronde nell’ anno dei mondiali brasiliani non poteva che vincere RIO !

RIO

10Gasparri Carlo – PORTIERE

Rebecchi VR7 Vittorio – 8 gol

Bianchi Stefano – 3 gol

Ghilardi il ROSSO Alex – 3 gol

6Montagnese Willy – 5 gol

Vegezzi Carlo ” il pilastro ” – 1 gol

 

 

Start a Conversation